Il sistema costruttivo nZeb130 pone l’ attenzione alla qualità dell’ abitare, a privilegiare quindi comfort, sicurezza e risparmio di gestione. Il nostro progetto di “Dimora Responsabile”, etimologicamente ” il luogo ove indugiare, che risponde alle esigenze di chi vi vive”, si rivolge sia alla tradizione quanto all’ innovazione, riproponendo materiali naturali abbinati alle moderne tecnologie ecosostenibili. 

Leggi di più >>>

PARVA

Parva” è il modulo Dimora che racchiude,in uno spazio essenziale, funzionalità ed efficienza.
Infatti ” parva, sed apta mihi “,  piccola, ma adatta a me, era scritto sull’ ingresso delle case romane, a significare che la casa era piccola, ma sufficiente, semplice, ma comfortevole, conservando tutte le caratteristiche del sistema “Dimora”, sicurezza,  benessere e risparmio.

Leggi di più >>>

HABITA

“Habita” rappresenta la unità monofamiliare di tipo tradizionale, con parete portante in blocchi termoisolanti in Porothon, copertura in legno lamellare a padiglione, sviluppata su due livelli, un piano terra con vani giorno nella parte esposta a sud, zona notte a nord, spazio cucina nel centro (il cuore della Dimora) e una ulteriore area, destinata a camera, cabina armadio e bagno.

Leggi di più >>>

FLEXA

“Flexa” è così denominata sia per la superficie curva della copertura, sia per la flessibilità del modulo, che nasce come abitazione singola, su pilotis, con vani tecnici, posto auto, ingresso di servizio e porticato al piano terra e zona residenziale al piano rialzato. Questa tipologia costituisce il primo esempio di costruzione interamente in legno nato nel sistema Dimora

Leggi di più >>>

 

Il progetto Dimora, in nome del rispetto dell’ ambiente e quindi dell’ impatto minimo sul paesaggio e sul territorio circostante, predilige abitazioni che non prevedano scavi aggressivi e movimenti di terra che alterino le sagome del terreno. Quindi propone case prive di piani interrati, se non obbligati dall’ andamento inclinato del sito su cui si deve intervenire. 

Leggi di più >>>